Recensione “Tantra – la potenza dell’energia femminile”

 

 

 

 

RECENSIONE E OPINIONI

Questo piccolo volumetto inizia con una piccola introduzione e ci spiega come il Tantra è nato. Ci porta alle sue origini e ci spiega le figure associate a questa pratica. Ci parla della donna e della sua forza. Ci parla dei riti tantrici e dei suoi tabù in quanto, nei tempi addietro, non erano contemplate determinate pratiche ad uomini e donne che non erano sposati tra loro.

Questo è un tentativo di integrare nella nostra cultura alcuni dei principi e soprattutto delle pratiche che il Tantra dedica alla sessualità. Vuole farci avvicinare a questa pratica in modo dolce e senza pregiudizi.

Tutto questo per diventare più consapevoli delle esigenze del nostro corpo. Per accrescere il piacere e controllare l’energia sessuale. Per ritrovare il desiderio in tutta la sua intensità e per vivere l’erotismo come scambio e condivisione d’amore. Cerca di trasmettere al prossimo il vivere al massimo e al meglio ciò che è dentro ognuno di noi.

Consigliato a chi preferisce letture di saggi e manuali. Non si tratta di un romanzo.

Precedente Recensione "The Giver - il donatore" di Lois Lowry Successivo Recensione di "L'ANELLO DEL TEMPIO" di Jorge Molist